pagina facebook canale youtube

PIAZZA RAGAZZABILE

Il cantiere-laboratorio di esperienze civiche urbane

Rastrello, vernice, sostenibilità ambientale, pennelli, amicizie, paletta, raccolta differenziata, biciclette: anche per quest’anno è stato prepartato il kit per una trentina di ragazze e ragazzi che hanno passato parte dell’estate a rendere ragazzabile la Circoscrizione IV di Torino: riverniciando e scartavetrando, confrontandosi con giovani e adulti.

Piazza Ragazzabile è il cantiere-laboratorio di esperienze civiche urbane. Un esercito di adolescenti di età dai 14 ai 17 anni armati di vernice e pennelli imparano a prendersi cura del territorio, insegnando che la sostenibilità ambientale non è un’espressione così difficile da pronunciare … e da vivere.

Piazza Ragazzabile si compone di occasioni di cantiere per le vie della Circoscrizione e di momenti di assaggio nelle botteghe proposte dai partner aderenti dedicate a vari temi: apicoltura, falegnameria, fabbrio, comunicazione, …
Imparare facendo. Toccando con mano la scoperta delle proprie conoscenze e capacità. I partecipanti ricevono inoltre i crediti formativi per le scuole, e un rimborso economico.
Sede del progetto è l’Ecomuseo Urbano di Torino, in via Medici 28.

Piazza Ragazzabile è il risultato di un percorso condiviso tra Circoscrizione 4, Associazione Jonathan in qualità di capofila, associazioni Solea e Agesci Gruppo Torino3, Cooperativa Sociale San Donato.

CAMPUS 2016

campus-4Il progetto Campus, nato nell’anno scolastico 2013-14 dal lavoro di gruppo di Enti diversi (Associazione JONATHAN, Associazione SOLEA e Cooperativa Sociale SAN DONATO), è un laboratorio di ecologia urbana realizzato nel Liceo Carlo Cattaneo dove gli studenti hanno modificato gli spazi esterni della loro scuola secondo i loro bisogni.

Leggi tutto...

CAMPUS

Il progetto Campus di Eco Progett-Azione Urbana è nato su richiesta della Circoscrizione 4 come evoluzione dell’esperienza estiva di Piazza Ragazzabile 2012 per favorire la cittadinanza attiva tra gli studenti del Liceo Scientifico Cattaneo di Torino attraverso “la presa in carico del bene pubblico”.
Gli interventi di ecologia urbana hanno migliorato e riqualificato gli spazi esterni della scuola in cui vivono gli stessi ragazzi diverse ore della giornata.
Il Campus di eco progett-azione urbana è stata un'occasione di incontro e di lavoro comune tra gli studenti del Liceo Carlo Cattaneo, gli insegnanti e operatori scolastici e la comunità locale (cittadini e agenzie) attraverso attività socialmente riconosciute di ecologia urbana.

Venerdì 31 gennaio 2014, nell’Auditorium del Liceo Scientifico Carlo Cattaneo, un pool di studenti, insegnanti, operatori delle agenzie del territorio e politici sono intervenuti, di fronte alla presenza di un centinaio di incuriositi fra giovani e adulti. Si è parlato degli esiti e delle prospettive di lavoro aperte dalla prima edizione del progetto. Dai risultati dell’indagine, che ha coinvolto il Liceo ed il Territorio, sono emerse, nel corso del dibattito e negli interventi conclusivi, alcune delle parole chiave che vogliamo riportare : ECOLOGIA-URBANA, MANUALITÀ, FORMAZIONE, LEGALITÀ, CITTADINANZA ATTIVA.

Campus 1 - 2012/13
Campus 2 - 2013/14
Campus 3 - 2014/15

Articolo apparso su "La Stampa" il 23 novembre 2012 (PDF - 193KB).